REGOLAMENTO

Nel darVi il benvenuto ed augurandoVi un piacevole soggiorno, Vi chiediamo di dedicare solo pochi minuti alla visione di alcune norme e regole che troverete nel presente regolamento.




OBBLIGHI DELLA STRUTTURA RICETTIVA

Dati personali: I dati personali dei nostri clienti saranno trattati sia mediante sistemi informatici sia manualmente, al fine di espletare obblighi fiscali e fornire il servizio richiesto. Al momento dell’arrivo verrà richiesto ai clienti un documento di riconoscimento ai fini della comunicazione della presenza agli organi di polizia competenti e la sottoscrizione di una liberatoria per l’adeguamento alla vigente normativa sulla Privacy.

Regolamento Piscina: La piscina è ad uso esclusivo degli ospiti dell’agriturismo. L’utilizzo è regolamentato da una serie di normative esposte in prossimità degli accessi.

Regolamento Area Giochi: Le attrezzature ludiche possono essere liberamente utilizzate, usando cura ed attenzione, in funzione delle caratteristiche strutturali delle stesse, solo dai bambini di età non superiore ad anni 14. Il libero uso da parte dei minori dei giochi e delle attrezzature ludiche, è posto sotto la sorveglianza e la esclusiva responsabilità delle persone che li hanno in custodia, così come il loro uso improprio.

Regolamento Amici a 4 zampe: La presenza di animali deve essere indicata obbligatoriamente al momento della prenotazione. E’ vietato introdurre gli animali in piscina. Divieto assoluto di far dormire gli animali sul letto.

Assicurarsi che non rechino disturbo agli altri ospiti.

E' vietato lasciare gli animali liberi nell’area di pertinenza dell’agriturismo, devono essere tenuti al guinzaglio. I proprietari sono obbligati a portare i cani fuori dalla proprietà per fare i loro bisogni. In caso gli animali dovessero fare i loro bisogni nell’area verde adiacente alla struttura, i proprietari sono obbligati a raccogliere i bisogni fisiologici dei loro animali con apposita paletta e sacchetto. Eventuali danni procurati a terzi e alla struttura (compresa area verde) da parte degli animali sono di completa responsabilità del proprietario.

E’ cura dei singoli proprietari assicurare il massimo rispetto delle norme igienico sanitarie durante il soggiorno dell’animale all’interno dell’appartamento. Chi dovesse trasgredire, gli verrà addebitato il costo della pulizia supplementare.



Condizioni Generali di locazione:

Soggiorno Minimo alta Stagione 1 Settimana.
Soggiorno Minimo bassa Stagione 2 Notti.


Orari di arrivo/Partenza:
Alta stagione: Arrivo: Sabato Dalle ore 16.00 alle ore 20.00 (Avvertire in caso di ritardo). Partenza: Sabato entro le ore 10.00.
Media e Bassa stagione: flessibile da concordare al momento della prenotazione.
Se per cause di forza maggiore, non sia possibile arrivare nei tempi previsti, è indispensabile avvertire la struttura.
Qualora l’alloggio non venga liberato entro l’orario stabilito, verrà addebitato un costo di € 5,00 per la prima ora di permanenza oltre orario. Superate le ore 11:00 verrà addebitato al cliente il costo per un giorno.

I prezzi comprendono:
utilizzo del tv satellitare, acqua, gas, uso della piscina, angolo barbecue, uso del gazebo, set biancheria iniziale.

Per gli affitti settimanali I prezzi NON comprendono: consumo elettricità per riscaldamento, aria condizionata e illuminazione. Ogni singola stanza dispone di apposito contatore in kw/h. Eventuali cambi di Biancheria a richiesta (lenzuola, federe e set completo in spugna per il bagno) € 8,00 a persona. Utilizzo della Lavatrice: € 4,00 a lavaggio.

Forme di pagamento accettate:
Si accettano pagamenti in contanti Si accettano pagamenti con carte di credito: VISA – MASTERCARD – CARTASI - PAGOBANCOMAT Si accettano pagamenti con bonifico bancario o vaglia postali anticipati NON si accettano pagamenti tramite assegni bancari o circolari. Anticipo: 30% alla prenotazione con Bonifico Bancario, Vaglia Postale, Credit Card. Note: Per prenotazioni ravvicinate, saldo alla consegna dell’appartamento. Cauzione di € 150,00 all’arrivo che verrà restituita alla partenza detratto eventuali danni. Il pagamento dovrà essere effettuato all’arrivo durante la registrazione. Nei soggiorni settimanali le eventuali spese accessorie ( cambio biancheria, corrente elettrica … ) saranno saldati prima del check-out.

Numeri utili:
NUMERO UNICO EMERGENZE: 112
POLIZIA DI STATO: 113
VIGILI DEL FUOCO: 115
GUARDIA DI FINANZA: 117
EMERGENZA SANITARIA: 118
CORPO FORESTALE: 1515

Dove mangiare

ISTIA D’OMBRONE:

OSTERIA DEL VILLANO:
Via Scansanese Ponte, 636 - 58100 Istia d'Ombrone GR - 0564 409516 (cucina tipica)

LA CANTINA:
Piazza del Castello, 5 - 58100 Istia d'Ombrone GR - 0564 408176

RISTORANTE E PIZZERIA VECCHIE USANZE:
Via Scansanese, 400 - 58100 Grosseto GR - 0564 409213

ROSELLE:

IL CHICCO MAGICO:
Podere Mustiaio - 58100 Roselle GR - 0564 402542 (pesce e cacciagione su prenotazione)

LE TRE FONTI:
Str. dei Ruderi, 46, 58100 Roselle GR - 349 580 1287

RISTORANTE IL TORDAIO:
Via Batignanese, 111 - 58100 Grosseto GR - 0564 402248 (cucina tipica)

TRATTORIA LA PAROLACCIA:
Via Batignanese, 202, 58100 Grosseto GR - 0564 402205 (cucina tipica)

Altri suggerimenti …

LA STANZETTA RISTORANTE:
Via dei Mille, 31, 58036 Sticciano Scalo GR - 335 127 1674 (anche pizzeria)

PIZZERIA LA VIGNA:
Via del Poggio, 58054 Bivio Montorgiali, Scansano GR - 0564 580133 (anche griglieria su prenotazione)

OSTERIA IL BRACIERE:
Localita' Marrucheti, 1, 58042 Marrucheti GR - 333 457 0834 (cucina tipica + griglieria)

RISTORANTE PIZZERIA IL FRANTOIO:
Piazza Vittorio Veneto, 1, 58036 Sticciano, Roccastrada GR - 0564 577091

OSTERIA SOTTO LE LOGGE:
Piazza Gramsci, 8, 58100 Montepescali GR - 0564 329167 (anche pizzeria)

RISTORANTE PIZZERIA ETRURIA:
Via Etruria, 6, 58100 Grosseto GR - 0564 050569 (pesce + pizza)

BAGNO LAURA - CASTIGLIONE DELLA PESCAIA:
Via Arenile, 7, 58043 Castiglione della Pescaia GR - 333 583 0999 (pesce)

RISTORANTE LE FONTANE:
Loc. Il Cristo, Marina di Grosseto GR - 0564 34367 (pesce+ pizza)

RISTORANTE LA LANTERNA:
Viale Giacomo Matteotti, 10, 58022 Follonica GR 0566 40578 (pesce+ pizza)

PORCA VACCA:
Via Siria, 7, 58100 Grosseto GR - 328 262 6861 (paninoteca + griglieria)

COSA TROVI A …

ROSELLE:
Sali e Tabacchi – Panificio – Alimentari – Ferramenta – Merceria – Edilcola – Ufficio Postale – Bar - Farmacia

ISTIA D’OMBRONE:
Sali e Tabacchi – Edilcola – Alimentari – Ufficio Postale – Bar - Farmacia

SUPERMERCATI e CENTRI COMMERCIALI

CONAD:
Via Scansanese, snc 58100 Grosseto GR

EUROSPIN:
Via Teano, 3 58100 Grosseto GR

Carrefour:
Via Scansanese, 116 58100 Grosseto GR

Carrefour:
Via Scansanese, 501 58100 Loc. Stiacciole - Grosseto GR

COOP:
Via Inghilterra, 39 58100 Grosseto GR

CENTRO COMMERCIALE MAREMÀ:
Via Ecuador, 58100 Grosseto GR

CENTRO COMMERCIALE AURELIA ANTICA:
Via Aurelia Antica, 46, 58100 Grosseto GR

Strada del Vino e dei Sapori Colli di Maremma

La Strada del Vino e dei sapori Colli di Maremma tocca tredici comuni maremmani: Campagnatico, Capalbio, Grosseto, Isola del Giglio, Magliano in Toscana, Manciano, Monte Argentario, Orbetello, Pitigliano, Roccalbegna, Scansano, Semproniano. Lungo questa strada troviamo un vino D.O.C.G. il Morellino di Scansano e quattro vini D.O.C. Ansonica dell'Argentario, Bianco di Pitigliano, Capalbio, Parrina e Sovana.
Per informazioni: Associazione Strada del Vino e dei Sapori Colli di Maremma, Piazza del Pretorio 4, 58054 Scansano tel. 0564 507381


Strada del Vino e dei Sapori Monteregio di Massa Marittima

La Strada del Vino e dei Sapori Monteregio di Massa Marittima attraversa otto comuni della Maremma:Massa Marittima, Monterotondo, Montieri, Follonica, Scarlino, Gavorrano, Roccastrada e Castiglione della Pescaia. Lungo questo percorso troviamo il Vino Monteregio D.O.C.
Per informazioni: Associazione Strada del Vino e dei Sapori Monteregio di Massa Marittima, Via Garibaldi 10, 58024 Massa Marittima, tel. 0566 902756.


Strada del Vino Montecucco e dei Sapori d'Amiata

La Strada del Vino Montecucco e dei Sapori d’Amiata attraversa dieci comuni maremmani: Arcidosso, Campagnatico, Castel del Piano, Castell’Azzara, Cinigiano, Civitella Paganico, Roccalbegna, Santa Fiora, Seggiano e Semproniano. Su questo percorso troviamo il Vino Montecucco D.O.C.
Per informazioni: Associazione Strada del Vino Montecucco e dei Sapori d'Amiata, Piazzale Capitano Bruchi 1, 58044 Cinigiano, tel. 0564 994630

Regolamento per l'utilizzo della piscina da parte degli ospiti del nostro agriturismo

Gli ospiti sono tenuti al rispetto delle seguenti regole:

• E’ POSSIBILE ACCEDERE ALLA PISCINA NEI SEGUENTI ORARI: 08,00 – 22,00
• DATA L'ASSENZA DELL'ASSISTENTE BAGNANTI (BAGNINO) E' VIETATO L'ACCESSO AI PORTATORI DI HANDICAP E AI MINORI DI 14 ANNI SE NON ACCOMPAGNATI DAI GENITORI.
• IL NUMERO MASSIMO DI BAGNANTI CONSENTITO È DI 19
• LA PROFONDITÀ DELLA PISCINA È DI METRI 1,40 IN TUTTE LE SUE PARTI.
• E’ OBBLIGATORIO L’USO DELLA CUFFIA PRIMA DELL’ACCESSO IN VASCA.
• OBBLIGO DI DOCCIA E PEDILUVIO PRIMA DELL’ACCESSO IN VASCA.
• PER BAMBINI DI ETÀ INFERIORE AI 3 ANNI, NONCHÉ PER GLI UTENTI FISIOLOGICAMENTE INCONTINENTI È OBBLIGATORIO L’UTILIZZO DI APPOSITI COSTUMI CONTENITIVI.
• A NORMA DI LEGGE È PROIBITA LA DOCCIA SENZA COSTUME E IL BAGNO SENZA COSTUME.
• E’ VIETATO TUFFARSI E CORRERE SUL PIANO VASCA.
• SI RACCOMANDA DI NON BAGNARSI A MENO DI TRE ORE DAL CONSUMO DI UN PASTO.
• E’ VIETATO LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITÀ IN APNEA.
• E' OBBLIGATORIO L'UTILIZZO DI ZOCCOLI O CIABATTE DI GOMMA NEI PERCORSI A PIEDI NUDI.
• E' VIETATO INTRODURRE ANIMALI.
• E’ VIETATO SUL PIANO VASCA, CONSUMARE CIBI O BEVANDE
• E’ VIETATO INTRODURRE IN PISCINA BOTTIGLIE, OGGETTI IN VETRO E ALTRI OGGETTI NON STRETTAMENTE ATTINENTI ALLA BALNEAZIONE
• E' FATTO DIVIETO DI BALNEAZIONE IN PARTICOLARI CONDIZIONI ATMOSFERICHE (TEMPORALI).
• E’ FATTO DIVIETO DI ENTRARE IN PISCINA ALLE PERSONE IN STATO PSICOFISICO ALTERATO (UBRIACHEZZA,ALTERAZIONI DA STUPEFACENTI ECC.) O ANCHE IN EVIDENTI CONDIZIONI PRECARIE DI SALUTE, TALI DA RAPPRESENTARE UN RISCHIO PER L’INCOLUMITÀ DEL SOGGETTO STESSO.
• I SERVIZI IGIENICI SONO LOCATI PRESSO GLI ALLOGGI DELLA STRUTTURA AGRITURISTICA.
• PER IL LOCALE DI PRIMO SOCCORSO È UTILIZZATA LA STRUTTURA PRINCIPALE DOVE È PRESENTE LA CASSETTA DEL PRONTO SOCCORSO. IN CASO DI EMERGENZA CONTATTARE IL NUMERO DEL PRONTO INTERVENTO MEDICO-AMBULANZE: 118

LA DIREZIONE NON RISPONDE IN ALCUN MODO DEGLI EVENTUALI INCIDENTI, INFORTUNI, O ALTRO, CHE POSSANO ACCADERE AI BAGNANTI PER COMPORTAMENTI LORO IMPUTABILI, SOPRATTUTTO SE IN VIOLAZIONE DEL PRESENTE REGOLAMENTO.

RICHIEDIAMO LA VOSTRA CORTESE COLLABORAZIONE AL RISPETTO DELLA NORMATIVA CUI SIAMO SOGGETTI.





Uno spettacolo a cielo aperto!

La Maremma è il cuore delle sorgenti termali della Toscana, terra ricca di acque sulfuree immerse in paesaggi unici dove ruscelli e sorgenti sgorgano dal terreno e formano piccole piscine naturali scavate nella roccia.

Cosa vedere in Maremma Toscana

Roselle

L’area archeologica di Roselle comprende i resti dell'antica città di origini etrusche di Roselle, è possibile raggiungere il sito anche attraverso una nuova e sicura pista ciclabile che collega la città di Grosseto agli scavi.
Indirizzo: Str. dei Ruderi, 46, 58100 Grosseto GR Telefono: 0564 402403

Parco Naturale della Maremma

Il parco naturale della Maremma è un'area naturale protetta ed è stata il primo parco della Regione Toscana, istituito con L.R. 65 del 5 giugno 1975. È una delle mete più interessanti della provincia grossetana. Al suo interno si trovano alcune aree di costa fra le più belle e intatte del litorale maremmano.
Direzione del Parco e-mail info@parco-maremma.it Centro visite di Alberese, via Bersagliere 7/9 Alberese (Gr) e-mail centrovisite@parco-maremma.it tel. + 39 0564 407098.

Grosseto

Nel centro storico troviamo il Duomo del XIII° secolo, le chiese di San Pietro e San Francesco, il museo archeologico e d'arte della Maremma, la piazza Dante Alighieri con la statua di Leopoldo II ed infine le possenti mura medicee. A pochi chilometri dalla città vi segnaliamo il Parco della Maremma, l'area archeologica della città etrusca e romana di Roselle ed infine le spiagge di Grosseto.

Marina di Grosseto

L'attrattiva principale di Marina è sicuramente la sua spiaggia. Da visitare anche il Forte delle Marze ed il Forte di San Rocco.

Castiglione della Pescaia

Arroccato sul promontorio ed affacciato sul mare il borgo antico di Castiglione della Pescaia, le lunghe spiagge di sabbia. La mitologica città etrusca di Vetulonia. Infine la Casa Rossa e la Riserva Naturale Diaccia Botrona dove è possibile ammirare i fenicotteri e fare birdwatching.

Punta Ala

Il moderno ed attrezzato porto turistico di Punta Ala e le spiagge di Punta Ala.

Scarlino

Sulla sommità del paese troviamo la Rocca Pisana dove è stato trovato il tesoro di Scarlino. Interessanti anche i musei. Scendendo verso il mare troviamo le spiagge di Scarlino tra cui la famosa Cala Violina. Nelle immediate vicinanze l'area archeologica etrusca di Poggio Tondo, l'Oasi di Protezione Faunistica, il Parco Tecnologico ed Archeologico delle Colline Metallifere ed il borgo di Gavorrano.

Gavorrano

Potrete iniziare la visita dal centro storico di Gavorrano, per poi passare al Parco Minerario Naturalistico, con gli oltre cento chilometri di gallerie ed il Teatro delle Rocce nella cava calcarea. Il laboratorio di educazione ambientale La Finoria, il Castel di Pietra dove morì Pia dé Tolomei, l'insediamento etrusco di Santa Teresa, il tumulo etrusco di Poggio Pelliccia e la necropoli etrusca di San Germano. I piccoli centri di Bagno di Gavorrano, Ravi e Caldana. Il Parco Tecnologico e Archeologico delle Colline Metallifere. Il borgo di Montemassi e il mistero dell'affresco di Guidoriccio.

Follonica

Nel centro abitato si trova l'Area ex Ilva divenuta Museo del Ferro e della Ghisa. Meritano inoltre una visita la Chiesa di San Leopoldo ed i ruderi del Castello delle Valli. Sul litorale troverete le numerose spiagge di Follonica, tra cui merita una menzione particolare la stupenda Cala Violina. Segnaliamo inoltre il Parco Costiero della Sterpaia, il Parco delle Colline Metallifere Grossetane, il Parco Naturale di Montioni ed il vicino borgo di Gavorrano. Il Parco Tecnologico e Archeologico delle Colline Metallifere. Il borgo di Montemassi e il mistero dell'affresco di Guidoriccio.

Massa Marittima

Splendido tutto il centro storico di Massa Marittima, particolare attenzione la merita la Fonte dell'abbondanza e l'Albero della Fecondità, interessanti anche il museo archeologico, il museo della miniera e l'antico frantoio. A pochi km di distanza il lago dell'accesa, il Parco delle Colline Metallifere, il Parco Naturalistico delle Biancane, il Parco Naturale di Montioni il borgo medievale di Montemassi, il Giardino dei Suoni di Paul Fuchs a Boccheggiano ed il borgo di Roccastrada.

Argentario

I due deliziosi borghi marinari di Porto Santo Stefano e Porto Ercole. Le caratteristiche calette e spiagge dell'Argentario, le fortezze risalenti all'epoca della dominazione spagnola: i Forti di Porto Ercole e la Fortezza di Porto S. Stefano. Ammirerete dei panorami mozzafiato percorrendo la strada panoramica di Porto S. Stefano o la strada panoramica di Porto Ercole. La Falesia di Capo d'Uomo attrezzata per l'arrampicata. Risalite con l'auto la vetta dell'Argentario e visitate il Convento dei Passionisti e Punta Telegrafo. Una passeggiata a piedi o in bicicletta nella Riserva Naturale Duna Feniglia. Alla scoperta dei luoghi di vacanza di Nerone sulla Villa Romana dei Domizi Enobarbi. A Porto Ercole il corpo ritrovato del Caravaggio. Al Polo Club entusiasmanti partite di polo, ed infine la misteriosa Torre dell'Argentiera e la Grotta degli Stretti lunga circa un chilometro.

Orbetello

Per vedere dall'alto uno splendido Panorama su Orbetello recatevi al convento dei Padri Passionisti. Interessante il centro storico di Orbetello con il mulino, le mura etrusche ed il lungo laguna. Uscendo dalla cittadina vi consigliamo una passeggiata nella Riserva Naturale Duna Feniglia, l'Oasi WWF Laguna di Orbetello, la città romana di Cosa, la Tagliata Etrusca, loSpacco della Regina, il Forte delle Saline e per concludere le spiagge di Orbetello.

Porto Ercole

Delizioso il vecchio borgo di Porto Ercole, maestosi i Forti Spagnoli, spettacolare la strada panoramica da visitare anche la Riserva Naturale Duna Feniglia, le torri costiere, le spiagge di Porto Ercole, il corpo ritrovato del Caravaggio e concludiamo con una capatina all'Argentario Polo Club per le emozionanti partite di Polo.

Porto Santo Stefano

Da non perdere una passeggiata sul lungomare di Porto Santo Stefano, senza tralasciare laFortezza Spagnola. La strada panoramica è un susseguirsi di panorami meravigliosi. Numerose e diverse tra loro le spiagge di Porto santo Stefano. Merita una visita anche la Villa Romana dei Domizi Enobarbi, raggiungiamo poi la vetta dell'Argentario per visitare il Convento dei Padri Passionisti e Punta Telegrafo. La spettacolare Falesia di Capo d'Uomo attrezzata per l'arrampicata. Infine ricordiamo la Torre Argentiera, la Grotta degli Stretti e le avvincentipartite di polo.

Ansedonia

Nella parte più alta di Ansedonia troverete l'area archeologica della città di Cosa, antica colonia romana fondata nel 273 a.C.Le Torri di Ansedonia invece sono tre, due si trovano sulla spiaggia ed una in posizione dominante. Ai piedi del promontorio, sulla spiaggia di Ansedonia, troverete infine la Tagliata Etrusca e lo Spacco della Regina.

Capalbio

Il piccolo borgo di Capalbio raccolto dentro le sue antiche mura. Fate una capatina al cimitero per la tomba del brigante Tiburzi. Il Giardino dei Tarocchi di Niki de Saint Phalle. La Riserva WWF del Lago di Burano con la Torre di Buranaccio. Il recinto murario turrito della villa romana delle Colonne. La spiaggia di Capalbio ed infine i ruderi del Castello di Capalbiaccio.

Giannutri

L'isola di Giannutri è una zona parco e quindi il patrimonio naturale e di livello altissimo. Sull'isola inoltre ci sono i resti di una villa imperiale romana.

Isola del Giglio

Appena sbarcati potrete visitare Giglio Porto con le case colorate ed i locali affacciati sul mare. Nella parte alta c'è Giglio Castello con le porte, le mura, le torri ed un panorama mozzafiato. Poi è la volta di Giglio Campese con la meravigliosa baia e l'antica torre. Le spiagge dell'isola del Giglio sono una più bella dell'altra. Visitate inoltre i curiosi Palmenti e l'antico faro.

Talamone

Iniziamo la visita con una passeggiata che dal porticciolo ci porterà alla Rocca di Talamone. In merito alle spiagge di Talamone vi segnaliamo calette suggestive ed una spiaggia di sabbia molto indicata per gli sport velici. Interessante l'Acquario Museo della Laguna e ricordiamo anche che a Talamone si trova una delle porte del Parco Naturale della Maremma. Lasciamo il paese, e sulla strada potrete scorgere la Villa Romana in località Santa Francesca. Sul colle di Talamonaccio troverete il Tempio Etrusco di Talamonaccio dove fu rinvenuto lo splendido Frontone di Talamone.

Magliano in Toscana

Per iniziare una bella passeggiata nelle vie del borgo di Magliano racchiuse nella splendida cinta muraria. Fuori dalle mura, il misterioso Ulivo della Strega, l'abbazia di San Bruzio, l'area archeologica di Doganella (l'antica Kalousion), il Piombo etrusco di Magliano (o disco di Magliano), le numerose necropoli etrusche, le spiagge naturalistiche di Cala di Forno e Collelungo, il borgo di Pereta e la Torre della Bella Marsilia.

Monte Amiata

Gli itinerari naturalistici e storico culturali, l'oasi WWF Bosco Rocconi, il piccolo borgo diRocchette di Fazio e la Pieve di Lamula con le tracce lasciate dai cavalieri templari, l'Eremo di David Lazzaretti sul Monte Labbro, Il borgo medievale di Semproniano.

Scansano

Interessante il centro storico del borgo di Scansano, poco fuori il paese ricordiamo l'insediamento etrusco di Ghiaccio Forte, il borgo di Pereta, il Castello di Montorgiali, la villa fortificata di Montepò ed il Convento del Petreto.

Manciano

Il centro storico di Manciano con la Rocca e quanto resta della mura. Nelle vicinanze il borgo di Montemerano, il Castello degli Stachilagi ed il Monastero di San Benedetto.

Pitigliano

Decisamente pittoresco il borgo di Pitigliano con il quartiere ebraico e l'acquedotto monumentale. Fuori il borgo segnaliamo la necropoli etrusca di Poggio Buco, le affascinantivie cave di Pitigliano, il complesso di megaliti di Poggio Rota e le necropoli etrusche di Sovana.

Sorano

Iniziamo con una passeggiata nel borgo di Sorano, usciamo poi dal paese e raggiungiamo l'affascinante insediamento rupestre di Vitozza con circa duecento grotte. Poi percorreremo le vie Cave di Sorano e quindi ci sposteremo alla volta del Castello di Montorio, Castell'Ottieri, ilcomplesso rupestre di San Rocco e concluderemo con la visita alla necropoli etrusca di Sovana.

Sovana

Molto suggestivo il piccolo borgo di Sovana con la Rocca Aldobrandesca, il Duomo dell'XI° secolo, il Museo di San Mamiliano con il Tesoro di Sovana e gli edifici medievali. Eccezionali le necropoli etrusche e non da meno le misteriose vie cave.

Saturnia

L'antichissimo borgo di Saturnia con i reperti archeologici, la rocca, le porte e l'antica strada romana via Clodia. La necropoli etrusca del Puntone e le Terme di Saturnia. A poco distanza il borgo di Montemerano ed il Castellum Aquarum a Poggio Murella.

Museo di Storia Naturale

Situato nel centro storico di Grosseto, è una meta ricca di cose da vedere, si possono trovare sale dedicate alle scienze della terra minerali, rocce e fossili raccontano la storia complessa e antica di questo territorio.

Castiglione della Pescaia

Il paese, arroccato sul promontorio, si affaccia sul mare, regalando tramonti meravigliosi. Sono particolarmente consigliati da visitare la Casa Rossa e la Riserva Naturale Diaccia Botrona dove è possibile ammirare i fenicotteri e fare birdwatching.

Cala Violina

Una tra le più belle spiagge della Maremma, sabbia chiara, mare cristallino e la natura incontaminata della riserva naturale. La spiaggia si trova all'interno di una riserva naturale, ed il parcheggio per le auto e moto è a numero chiuso, è consigliabile quindi arrivare la mattina presto.

Come ti sei trovato da noi?
Lasciaci una recensione, ognuno di essa ci aiuta a migliorare!


Spero davvero che tu ti sia trovato bene nel nostro Agriturismo!